Categorie

News

Simboli e miti di una civiltà mediterranea. La Sardegna nuragica

La mostra, organizzata in collaborazione con la Soprintendenza per i beni archeologici delle province di Sassari e Nuoro e con il Comune di Ittireddu, ha già attirato migliaia di visitatori nelle precedenti edizioni, a Sassari e Roma.

Ventuno anni dopo l’esposizione "Sardegna civiltà di un'isola mediterranea", che si svolse a Palazzo Ducale nel 1993, Genova si prepara oggi ad accogliere una nuova mostra dedicata alla civiltà nuragica, momento finale della preistoria sarda.
 
Ideata da Franco Campus e corredata da un ampio catalogo, la mostra cattura ed esprime il fascino della civiltà nuragica in una riflessione incentrata sul nuraghe che, da monumento architettonico diviene, nel corso del tempo, simbolo e rappresentazione di se stesso e dell’intera Società.
 
La mostra, organizzata in collaborazione con la Soprintendenza per i beni archeologici delle province di Sassari e Nuoro e con il Comune di Ittireddu, ha già attirato migliaia di visitatori nelle precedenti edizioni, a Sassari e Roma, e, nell'allestimento genovese, amplifica il legame profondo che esiste tra la città e la Sardegna, da sempre crocevia delle civiltà del Mediterraneo. 
 
L’allestimento è ospitato negli splendidi spazi rinnovati del Teatro del Falcone all'interno della prestigiosa cornice di Palazzo Reale e si articola in un percorso che permette al visitatore di apprezzare le molteplici sfumature della civiltà nuragica.
 
L’inaugurazione si svolgerà mercoledì 14 maggio 2014 alle ore 17:00 a Palazzo Reale.
Per aggiornamenti sulle iniziative previste, sugli eventi collaterali e sugli orari di apertura consultate le pagine Facebook (facebook.com/archeoliguria) e twitter (twitter.com/archeoliguria) della Soprintendenza.

 

Costo del biglietto: gratuito
Prenotazione: Facoltativa; Telefono prenotazioni: 010 2718202
Teatro del Falcone, Museo di Palazzo Reale
Città: Genova
Indirizzo: Via Balbi, 10
Provincia: GE
Orario: giovedì-domenica 14:30 – 19:30
Telefono: 010 2718202
E-mail: sba-lig.comunicazione@beniculturali.it
Sito web: http://www.archeoge.beniculturali.it/